Siria, Al Nusra mette una taglia su Assad: “Tre milioni di euro per chi lo uccide”

assad

 

“Tre milioni di euro per chi uccide il presidente Bashar al Assad”: è la taglia messa in palio da Abu Mohammed al-Joulani, il leader del Fronte al Nusra, branca siriana di Al Qaeda. Al-Joulani ha offerto inoltre “due milioni” per l’assassinio del capo degli Hezbollah, Hasan Nasrallah. Lo riferisce il Site.

Il leader qaedista ha fatto appello all’unità delle fazioni combattenti in Siria e ha chiesto di attaccare la regione alawita del Paese.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -