702 clandestini traghettati a Trapani da Medici senza Frontiere

E’ avvenuto nella serata di ieri uno sbarco di 702 clandestini a Trapani. Il trasbordo e’ stato effettuato sul molo Ronciglio dalla Bourbon Argos di Medici senza Frontiere. Tra loro anche bambini, oltre a 9 donne in stato di gravidanza soccorse in due operazioni distinte (460 e 342) a circa 25 miglia dalle coste libiche.

Provenienti principalmente da Eritrea, Somalia e Uganda, i migranti sono stati ascoltati dagli ufficiali della Questura di Trapani coordinati dal questore Maurizio Agricola, in banchina assieme al prefetto Leopoldo Falco.(AGI) .



   

 

 

1 Commento per “702 clandestini traghettati a Trapani da Medici senza Frontiere”

  1. ma i medici senza frontiere, non dovrebbero curare ammalati e feriti? Dispongono anche di navi? Bhe allora capisco gli americani che li hanno bombardati, probabilmente sono anche armati.-

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -