Maserati di Grugliasco, 2000 lavoratori in cassa integrazione

maserati

 

Circa 2.000 lavoratori della Maserati di Grugliasco faranno una settimana di cassa integrazione ordinaria dal 2 novembre. Lo rende noto la Fismic dopo l’incontro tra azienda e Rsa.

“La decisione – dice la Fismic – è dovuta alla congiuntura del mercato, stabile nei prossimi mesi e alla necessità di un riassetto organizzativo all’interno dell’azienda per la collocazione di circa 550 lavoratori nello stabilimento di Mirafiori entro il 30 ottobre.
Non siamo preoccupati per il futuro”. asa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -