La UE smentisce il rimpatrio di 400mila clandestini

La Commissione europea ha smentito, oggi a Bruxelles, l’esistenza di un “piano segreto” per l’espulsione e il rimpatrio “nelle prossime settimane” di almeno 400mila migranti che non hanno ottenuto lo status di rifugiati nei Paesi Ue. La notizia smentita è stata pubblicata dal quotidiano britannico “Times” sul suo sito online.

Il giro di vite sui rimpatri dei “migranti economici”, in realtà, è una delle iniziative che la Commissione europea ha proposto da tempo e che gli Stati membri hanno sostenuto, “un piano talmente segreto che sta nelle conclusioni dell’ultimo vertice Ue”, ha ricordato ironicamente il portavoce dell’Esecutivo comunitario, Margaritis Schinas.

.In ogni caso, ha aggiunto un’altra portavoce, Mina Andreeva, “le cifre riportare sono solo speculazioni: il numero dei rimpatri dipenderà dagli sforzi degli Stati membri e dall’efficacia dell’azione”prevista dal pacchetto Ue sulla politica comune dell’immigrazione.



   

 

 

3 Commenti per “La UE smentisce il rimpatrio di 400mila clandestini”

  1. Ma quando mai;questi sono quelli che ci pagheranno le pensioni,che fanno i lavori che gli europei non vogliono più fare e che poi voteranno chi li ha portati qui e li mantiene;ce li vedete i satrapi dell’UE a rinunciare a tali risorse?

  2. Ma quale commissione Europea questa è un associazione di d…………………!|!!!

  3. SONO 4.000.000.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -