UE: la vittoria di Assad provochera’ una nuova ondata migratoria

La Turchia ha messo in guardia l’Unione europea sulla possibilità che “altri tre milioni di potenziali rifugiati possano arrivare da Aleppo e dai suoi sobborghi”, in Siria: lo ha detto il presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk.

Donald-Tusk

“Durante le mie visite in tutta la regione – ha detto Donald Tusk, parlando a Strasburgo – dalla Turchia, alla Giordania, o l’Egitto, con chiunque io parlassi, arrivava un avvertimento: l’eventuale vittoria del regime di Assad, resa ancora piu’ probabile dall’appoggio russo e iraniano, provochera’ una nuova ondata migratoria. Ieri il messaggio mi e’ stato confermato da Erdogan: secondo stime turche, altri tre milioni di potenziali rifugiati potrebbero arrivare da Aleppo e dai suoi sobborghi”.

Ovviamente tali dichiarazioni suonano false, in quanto i profughi fuggono dall’Isis non da Assad. “Fuggiamo per non farci tagliare la testa”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -