Isis, Grillo: “L’Italia non puo’ entrare in guerra”

“L’Italia non puo’ entrare in guerra senza che prima non ci sia stato un dibattito parlamentare, un’approvazione da parte del Parlamento e da parte del Presidente della Repubblica. Mattarella dove sei? Pacifisti con le bandiere arcobaleno dove siete finiti? A girare le frittelle con Verdini e il Bomba (in nomen omen) alle feste dell’Unita’?”.

Di Battista (M5S): il terrorismo è giustificabile. “Ha una logica l’obiettivo politico dell’Isis”

E’ quanto si legge in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle. “L’Italia bombardera’ l’Iraq in funzione anti Isis. E’ un’azione di guerra e come tale dovrebbe essere discussa e approvata dal Parlamento, non in modo autonomo da un governo prono alla Nato”, si afferma ancora.

Di Battista (M5S): Non siamo alleati dell’Isis, ma no alle bombe



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -