1830 clandestini prelevati al largo delle coste libiche

sbarchi

 

Sono in totale 1830 i migranti, a bordo di 4 barconi e di 2 gommoni, prelevati ieri nel corso di 6 distinte operazioni, a largo delle coste libiche, coordinate dalla centrale operativa della Guardia Costiera a Roma del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

In particolare, 717 migranti, a bordo di 2 gommoni, sono stati salvati dalla nave ‘Dattilo’ della Guardia Costiera, mentre la nave ‘Corsi’ ha prestato soccorso a un gommone con 115 persone a bordo. La nave ‘Bettica’ della Marina Militare e’ stata impegnata nel soccorso di un gommone con a bordo 117 persone. Alle operazioni hanno partecipato anche 2 assetti militari esteri: la nave militare irlandese Samuel Beckett, che ha soccorso un barcone con 242 persone a bordo, e la nave inglese Enterprise inserita nel dispositivo Eunavfor Med, che ha soccorso 639 persone a bordo di un barcone. I migranti a bordo delle navi Corsi e Bettica sono stati trasbordati sulla nave irlandese Samuel Beckett.  AGI



   

 

 

1 Commento per “1830 clandestini prelevati al largo delle coste libiche”

  1. non ci rompano più il caz. rimandiamoli nella loro terra benedetta da allah e accà.noi siamo gli infedeli:ALFAN KULOOOO!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -