Siria, al Nusra: taglia di 19mila euro per ogni russo catturato

 

Nonostante le accuse degli Usa e degli Occidentali, le truppe russe schierate in Siria da Vladimir Putin a sostegno di Bashar Assad sono davvero temute dai terroristi islamici. I qaedisti del fronte Jubath al Nusra, rivali ma altrettanto pericolosi dei jihaidsti di Isis, hanno posto una taglia di quasi 19.000 euro su ogni soldato russo catturato.

E’ quanto riferisce il Times secondo la quale gli annunci della taglia sono apparsi su poster affissi nei centri siriani che controllano e anche sui social network a nome del leader spirituale di al Nusra, Ali bin Hamadi al Arjani. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -