GB, Cameron: talvolta è giusto usare armi nucleari

David Cameron ha criticato il leader laburista Jeremy Corbyn, il quale ha dichiarato che non darà mai l’ordine di usare armi nucleari, persino se Gran Bretagna dovesse essere minacciata da un attacco nucleare.

Il premier britannico ha dichiarato che in alcune circostanze l’uso delle armi nucleari può essere giustificato.

atomic-bomb-01

Parlando alla conferenza dei conservatori a Manchester, Cameron ha criticato il leader laburista Jeremy Corbin, che in precedenza aveva dichiarato che non avrebbe mai ordinato di usare armi nucleari, nemmeno se il paese fosse minacciato da un attacco nucleare.

“Ciò compromette la nostra sicurezza nazionale”, — ha detto Cameron.

“Dovete riconoscere che ci possono essere delle circostanze in cui il loro uso sarebbe giustificato”, — riferisce le parole di Cameron il canale Sky News.

L’ammodernamento del potenziale nucleare di Londra è diventato una delle questioni più dibattute nel corso dell’ultima campagna elettorale. I conservatori, che hanno vinto le elezioni, hanno confermato che il programma Trident replacement, che prevede la costruzione di 4 nuovi sottomarini nucleari, sarà continuato.

Questa intenzione del governo è stata duramente criticata dai laburisti e dal Partito nazionale scozzese, che temono che il nuovo programma Trident potrebbe costare al paese 100 miliardi di sterline.

Il programma in questione prevede l’acquisto e la messa in dotazione delle forze armate di nuove armi nucleari con relativi vettori e di sistemi di comando e controllo dell’arsenale nucleare, compresi 4 sottomarini in grado di portare armi nucleari e termonucleari. Trident è l’elemento più costoso, e più potente, delle forze armate britanniche.

it.sputniknews.com



   

 

 

1 Commento per “GB, Cameron: talvolta è giusto usare armi nucleari”

  1. Il potere vi dà alla testa. Chi siete voi che stabilite se è quando necessario usare armi letali? Noi a causa della Vs. Bramosia ci troviamo invasi e tra non molto la guerra sarà alle porte. Noi poveri cittadini siamo usati come carta straccia. Basta,noi vogliamo vivere in pace,senza guerre ne armi.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -