Germania: proteste contro l’islamizzazione a Gorlitz, Rudolstadt e Norimberga

 

 

Circa 2.000 manifestanti anti-rifugiati si sono riuniti sabato a Gorlitz al confine tedesco-polacco, chiedendo il confine sia messo in sicurezza. I manifestanti hanno attaccato le politiche locali e centrali di asilo del governo ed hanno protestato contro la cosiddetta “islamizzazione” dell’Europa.

Manifestanti del gruppo xenofilo “Rifugiati Welcome”, hanno cercato di bloccare e interrompere la protesta. Tuttavia, la polizia è intervenuta, arrestando almeno un contro-manifestante. Non sono stati segnalati grandi scontri o problemi.

Proteste a Norimberga

Proteste anche a Rudolstadt

 

proteste-no-islam-gorliz



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -