Disabili: ennesima infamia di Stato, famiglia perseguitata da Equitalia

 

Oltre a non essere ancora risarciti per l’errore dell’ospedale che ha reso disabile il loro bimbo, ricevono una cartella di Equitalia di 38mila euro e la minaccia del fermo dell’auto.

 

Io mi VERGOGNO di uno Stato in cui una mamma e un papà, oltre a non essere ancora risarciti per l’errore dell’ospedale che ha reso disabile il loro bimbo, ricevono una cartella di Equitalia di 38mila euro e la minaccia del fermo dell’auto.CAMBIEREMO QUESTO STATO INFAME, CANCELLEREMO QUESTO SCHIFO!

Posted by Matteo Salvini on Giovedì 1 ottobre 2015

 

 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -