USA: proteste in supporto a Planned Parenthood, la multinazionale dell’aborto

 

 

Centinaia di sostenitori della pianificazione familiare si sono radunati in una protesta “Pink Out” in Foly Square a New York, contro i repubblicani del Congresso degli Stati Uniti che hanno in programma di tagliare i fondi federali per l’assitenza sanitaria riproduttiva.

I manifestanti, per lo più donne vestite completamente in rosa, hanno cantato ed esposto striscioni con scritto “Non toglieteci le cure” e “i diritti riproduttivi sono diritti umani.”

Sono gli stessi che poi promuovono l’immigrazione a causa della crisi demografica e del basso numero di nascite.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -