Salvini: come sindaco di Roma mi piacerebbe la musulmana Souad Sbai

Condividi

 

 

souad_sbaiMatteo Salvini è uno al quale piace stupire. E’ così che da semplice consigliere comunale a Milano è salito fino al gradino più alto della Lega Nord.

E così, se dalle parti di Forza Italia si discute se Alfio Marchini possa essere il nome più giusto da candidare nella Capitale per la successione a Ignazio Marino, il leader del Carroccio salta il fosso e candida al Campidoglio un musulmano. O meglio, una musulmana: “Il nome di una persona che non mi dispiacerebbe vedere sindaco di Roma? Souad Sbai: una parlamentare che si occupa di diritti delle donne e che lotta contro la violenza islamica da anni” ha detto oggi ai microfoni di Radio Padania.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Salvini: come sindaco di Roma mi piacerebbe la musulmana Souad Sbai”

  1. A ROMA C’E’ BISOGNO DI UN ALTRO NERONE PER FINIRE L’OPERA INCOMPIUTA. DAL SUO PREDECESSORE.!!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -