Milano: sfrattata invalida 81enne sola al mondo, anche se paga l’affitto

 

Rischia lo sfratto una donna di 81 anni, invalida al 67% e sola al mondo, per “finita locazione”, come recitano le carte ufficiali. Lo rendono noto alcuni comitati per il diritto alla casa, che hanno indetto un presidio per lunedì 28 settembre, alle dieci e mezza del mattino, davanti all’abitazione, in piazza San Giuseppe (Bicocca). Il 28 è infatti il giorno in cui è previsto lo sfratto, anche se la donna attualmente paga i canoni anticipati e dunque ha già pagato anche quello di ottobre 2015.

La palazzina è di ex proprietà dell’Inpdap (pensioni dei dipendenti pubblici) ed è stata poi alienata. L’81enne ha sempre pagato la locazione regolarmente e, sapendo dello sfratto, ha avanzato richiesta per un alloggio popolare. Il comune di Milano sta però ancora verificando i suoi requisiti.

E’ stato chiesto un rinvio dell’esecuzione di sfratto per fare almeno in modo che la donna, che come detto non ha parenti in vita, possa almeno passare “da casa a casa”, ma la richiesta è stata respinta.

milanotoday.it

 



   

 

 

7 Commenti per “Milano: sfrattata invalida 81enne sola al mondo, anche se paga l’affitto”

  1. Non le resta che dichiararsi”migrante”;forse così un posto in hotel lo trovano.

  2. Potrei prendermi cura di lei vivo in scana ed ho tanto spaziot

  3. Potrei adottarla io sono di Cosenza! Contattatemi sulla Mail!

  4. Questa notizia rattrista ogni uomo libero e di buoni costumi. Salute e fraternità

  5. Non è giusto almeno trovate gli una sistemazione!

  6. Scusate errore ripeto non è giusto almeno trovatele una sistemazione

  7. marisa cioccariello

    Marisa cioccariello. La porto comme la vengo a prendere vorrei delle notizie come fare.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -