Germania: Scontri “durati diverse ore” in un campo di 1500 profughi

Prime tensioni nei campi profughi che in Germania hanno accolto decine di migliaia di profughi in fuga. Almeno 14 persone, tra cui 3 agenti, sono rimasti feriti ieri in scontri “durati diverse ore” scoppiati nel campo di Kassel, 300 km a sud.ovest da Berlino, formato da decine di tende che ospitano circa 1.500 migranti da 20 differenti Paesi.

Intanto più di mille persone hanno dimostrato contro i rifugiati in diverse città dello stato orientale di Macleburgo-Pomerania occidentale venerdì. In scontri tra opposte fazioni a Stralsund sono state ferite tre persone.

A Lipsia la manifestazione di estrema destra “Offensiva per la Germania”, organizzata da un attivista locali anti-islamico, ha registrato 400 presenze. Ha tuttavia innescato una contro-manifestazione di sinistra, con oltre mille attivisti. Ci sono stati scontri, con lanci di pietr e e petardi.

Ancora, nella città orientale di Brema, persone sconosciute hanno cercato di dar fuoco a una casa dove dovrebbero risiedere da ottobre dei rifugiati. Quest’anno ci sono stati 22 attacchi incendiari contro rifugi per migranti.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -