Renzi a New York per l’assemblea generale ONU

Il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, sarà a New York per l’assemblea generale dell’Onu da oggi fino a giovedì 1 ottobre.

Anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi sarà a New York da oggi al 29 settembre, giorno nel quale è previsto il suo intervento alla Assemblea generale delle Nazioni unite. Nel corso della missione sarà impegnato anche in diversi incontri bilaterali, tra i quali quello con il presidente iraniano Hassan Rouhani, con il re di Giordania Abdullah II, e con il presidente egiziano Abd al-Fattah al-Sisi.

renzi-Agenda-2030

Di seguito il programma della visita (esclusi i bilaterali). Gli orari sono quelli di New York (per l’orario italiano aggiungere 6 ore).

SABATO 26- Ore 20.45-22.00 Partecipazione al concerto ‘Global Citizen Festival’ (Central Park, Great Lawn)

DOMENICA 27- Ore 9.00 Partecipazione al ‘Global Leaders’ Meeting on Gender Equality and Women’s Empowerment: A commitment to Action’ (Conference Room 4 – Conference Building) – Ore 10.45 (circa) Intervento al Summit sull’Agenda per lo sviluppo 2030 (come eliminare qualche miliardo di persone privandole dell’energia, ndr)) – Ore 11.25 (circa) Intervento al Meeting on Gender Equality and Women’s Empowerment (durata: 3 min.)- Ore 17.15-18.00 Clinton Global Initiative Annual Meeting. Intervento del presidente del Consiglio durante il panel ‘The Tipping Point: Advancing Growth Across Greece and Southern Europe’, con Christine Lagarde e George Soros.

LUNEDI 28- Ore 9.00 Partecipazione all’apertura della 70esima Assemblea generale Onu (General Assembly Hall) – Ore 15.00 Summit sul peacekeeping presieduto dal presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Orario dell’intervento da definire (Trusteeship Council Chamber).

MARTEDI 29- Ore 10.30 Partecipazione al Summit sul contrasto a terrorismo ed estremismo. Orario intervento 11.40 circa. (Trusteeship Council Chamber) – Ore 13.45 (stima) Intervento all’Assemblea generale Onu (General Assembly Hall, 19mo intervento). (LaPresse)



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -