Bari: cittadini che hanno debiti con il Comune potranno saldarli lavorando gratis

decaro

 

I cittadini baresi debitori con il Comune per vecchi tributi potranno saldare quanto dovuto lavorando per la collettività. Una delibera che istituisce il cosiddetto ‘baratto amministrativo’ è stata approvata dalla giunta e ha lo scopo di consentire a chi è in “dichiarata difficoltà economica” di estinguere il debito o parte di esso.

I debitori potrebbero essere impiegati nella manutenzione di giardini e scuole, in centri famiglia, strutture socio educative e biblioteche.

Lavorare gratis: è la nuova frontiera della schiavitù, il prezzo che gli italiani oberati di tasse, spesso molto elevate e ingiuste, saranno costretti a pagare per sopravvivere. In questo modo i cittadini non avranno guadagni e accumuleranno altri debiti. Lavoreranno gratis a vita?



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -