Costa (Pd): borse di studio per 5000 siriani nelle università europee

silvia-costa

 

Accogliere 5mila studenti siriani nelle università europee. E’ l’appello che rivolge la presidente della commissione cultura del Parlamento europeo, l’eurodeputata Pd Silvia Costa, all’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini. “L’Europa accolga la richiesta di 5mila studenti siriani che chiedono di accedere alle università europee”, scrive Costa a Mogherini riprendendo la segnalazione dell’Alto Commissario per i rifugiati Onu Antonio Guterres.

A questo scopo, spiega, “si possono utilizzare una quota delle risorse del trust fund dedicato alla Siria per finanziare borse di studio per studenti universitari, lanciando contemporaneamente un appello alle università europee per la loro accoglienza“.

I giovani italiani sono senza speranza: sei su dieci pronti a lasciare il Paese

“L’attuale crisi che attraversa l’Europa, l’Africa e il Medio Oriente”, conclude la presidente della commissione cultura, “deve vedere sempre più centrali le politiche educative e culturali come strumenti strategici di mutua comprensione, di superamento dei conflitti, di sviluppo e di convivenza”. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -