Germania e Austria chiedono all’ONU altri 5 miliardi per i profughi in M.O.

onu

 

Germania e Austria hanno chiesto oggi un aumento di 5 miliardi di euro del fondo internazionale delle Nazioni unite per migliorare le condizioni di vita nei campi profughi in Libano e Giordania, dove si trova la maggior parte delle persone scappate dalla guerra siriana.

“Dobbiamo aiutare i paesi dove la miseria è così grande che la gente deve scappare, Se la gente non ha nulla da mangiare, nulla da bere, non può fare altro che fuggire. Nessuna barriera del mondo li fermerà”, ha detto il vicecancelliere tedesco Sigmar Gabriel in una conferenza stampa congiunta con il cancelliere austriaco Werner Faymann.

“Un paese può costruire una barriera, rinvierà solo il dovere dell’aiuto umanitario al suo vicino”, ha dichiarato Faymann, alludendo all’Ungheria. E ha poi sostenuto che, per certi problemi, non è sufficiente una soluzione nazionale, ma serve “una solidarietà internazionale”.(Fonte Afp)

Le agenzie umanitarie ONU “sull’orlo della bancarotta”

ONU: ci sono 219mila ricchi in Italia, donateci i soldi

L’ONU avverte: dateci i soldi o arriveranno 4 milioni di profughi

Camerun, l’ONU non paga i soldati: proteste per le strade di Yaounde’



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -