Roma: rapina un passante e calci e pugni, arrestato pregiudicato marocchino

La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino marocchino di 34 anni, già noto alle forze dell’ordine e irregolare sul territorio italiano, con l’accusa di rapina.

In via Mecenate, nei pressi di via Merulana, l’uomo ha avvicinato un 44enne cittadino indiano e dopo averlo aggredito a calci e pugni, lo ha rapinato dello zaino, dello smartphone e del portafogli, fuggendo via. Grazie alla collaborazione di alcuni passanti, i Carabinieri di pattuglia in zona hanno bloccato il rapinatore e recuperato la refurtiva.

Dopo l’arresto, il 34enne è stato accompagnato in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -