Redistribuzione dei profughi, Fontana (Lega): “Grillo fa disinformazione”

IMMIGRAZIONE; FONTANA: “BEPPE GRILLO FA DISINFORMAZIONE”

L’europarlamentare della Lega Nord: “Abbiamo votato contro il piano della Commissione perché è uno specchietto per le allodole e un disastro per l’Italia”.

Bruxelles 18 settembre 2015 – L’europarlamentare della Lega Nord Lorenzo Fontana, membro della commissione Giustizia e Affari interni che si occupa di immigrazione, replica a Beppe Grillo che ha attaccato la Lega sul voto di ieri a Bruxelles: “Grillo dice inesattezze e fa disinformazione. La Lega non ha votato contro il principio della redistribuzione dei profughi – che, anzi, proprio l’alleato di Grillo, Farage, voleva cancellare con un emendamento, a cui ci siamo opposti. La Lega ha votato contro, e responsabilmente, il piano di ricollocamento Commissione europea, che è una farsa, uno specchietto per le allodole, un subdolo gioco di prestigio per mettere con le spalle al muro gli Stati nazionali davanti all’opinione pubblica senza risolvere alcunché, ma anzi perpetuare il fenomeno”.

Fontana entra nel merito: “Le quote riguardano solo 15.600 immigrati sui 200 mila arrivati quest’anno e i 180 mila del 2014. Cifre ridicole. E per questi non si parla di rimpatrio e di immigrazione clandestina. Un provvedimento grave per l’Italia e i grillini lo hanno votato”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -