Boldrini: “Nella UE c’è rischio di xenofobia e populismo a sfondo razzista”

 

“In Ue ci sono Stati che ritengono di potersi difendere erigendo muri di fili spianti, muri veri e propri” per la gestione dei flussi. Ma se “nel continente dei diritti umani dobbiamo difenderci da chi fugge dalle violazioni dei diritti umani, c’è qualcosa che non funziona, c’è un corto circuito”.

Così, alla presentazione dell’Annuario italiano dei diritti umani, Laura Boldrini rimarcando come ciò “aumenti il rischio di xenofobia e di un rafforzamento di populismo a sfondo razzista“. ansa

ECCO COME SI COMPORTANO QUELLI CHE LA BOLDRINI SPACCIA PER “PROFUGHI”

Noi vediamo anche altri rischi, forse peggiori del populismo

profugo



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -