Berlino: jihadista aggredisce poliziotta con un coltello. Ucciso

Condividi

 

 

Momenti di tensione a Berlino dove un terrorista islamico di 41 anni di origine irachena, affiliato ad Al Qaeda, è stato ucciso a Berlino con colpi d’arma da fuoco da un agente di polizia.

Secondo i primi accertamenti, l’uomo avrebbe aggredito una poliziotta con un coltello. L’uomo  era sconosciuto alle forze dell’ordine e secondo quanto hanno riferito gli investigatori, era un “sospetto islamista”. Era stato in precedenza condannato nel 2008 per aver programmato un attacco terroristico, contro l’allora presidente iracheno Iyad Allawi durante una visita in Germania.. Malgrado ciò, era ancora libero di circolare  e fare danni.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -