Tenta di violentare la figlia 14enne della compagna, romeno arrestato

Rocca di Papa: romeno tenta di violentare la figlia 14enne della compagna

 

Vacanza da incubo per una ragazzina di 14 anni, vittima di un tentativo di violenza sessuale da parte del suo patrigno, un cittadino romeno di 50 anni. La vittima, che vive con i nonni in Romania, era nel Comune dei Castelli Romani per passare qualche giorno di vacanza con la madre.

I fatti si sono verificati all’imbrunire dello scorso sabato 12 settembre quando la adolescente ed il compagno di sua madre sono andati a fare una passeggiata verso il bosco di Rocca di Papa, poco distante dal luogo dove vivevano.

Mentre stavano passeggiando, l’uomo ha provato a mettere in atto i suoi intenti criminali spingendo la ‘figliastra’ nella macchia boschiva. Poi le ha strappato i vestiti di dosso cominciando a palpeggiarla inistentemente nel tentativo di stuprarla. Ma la vittima è riuscita a divincolarsi . Poi la fuga, mezza nuda e la ricerca di aiuto.

La ragazzina in lacrime è stata vista da un passante che, nonostante non sia riuscito a fermarla per prestarle soccorso, ha allertato la centrale operativa del 112, mentre la 14enne correva sotto choc dalla madre, una cittadina romena di 35 anni che vive in un dependance della vicina villa dove lavora come domestica.

Nella zona sono quindi arrivati i carabinieri della Stazione di Rocca di Papa diretti dal capitano della Compagnia di Frascati Melissa Sipala, che hanno cominciato le ricerche del 50enne.

Bloccato dai carabinieri poco dopo, l’uomo è stato poi arrestato con l’accusa di “tentata violenza sessuale” e tradotto nel carcere di Velletri a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La vittima, sotto choc, è stata accompagnata in ospedale dove i medici hanno riscontrato segni di violenza ed ecchimosi in varie parti del corpo.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -