Musei, Franceschini: non ho nominato nessuno straniero, sono tutti europei

 

Il  ministro Dario Franceschini, alla presentazione dei direttori dei 20 grandi musei italiani. Interrogato sulla reazione di Sgarbi che ha criticato la scelta dei direttori stranieri per alcuni musei si è innervosito, dimenticando di essere italiano.

Come si fa ad affidare l’arte italiana a qualcuno che neanche riconosce di essere italiano?

Rinnegare la patria è tipico dei comunisti italiani, fin dall’alba della loro storia.

 

 



   

 

 

2 Commenti per “Musei, Franceschini: non ho nominato nessuno straniero, sono tutti europei”

  1. I treni merci sono stati già approntati per portare le opere d’arte in Germania?

  2. Ci hanno fatto vergognare di essere Italiani, questi B…….I.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -