Borghezio: Schengen ha consentito la libera circolazione dei clandestini

L’EMERGENZA FA EMERGERE LE VERITA’ E LE IPOCRISIE

Intervenendo oggi a Bruxelles nel corso di una audizione con l’Alto Rappresentante Mogherini, il Commissario Avramopoulos e l’Alto Commissario ONU Guterres, l’On. Borghezio ha dichiarato che “questa emergenza mette in luce, finalmente, tante verità sull’immigrazione”.

Anzitutto, secondo Borghezio, “è la fine di Schengen, che metà dell’Europa non vuole più, perchè è ormai chiaro che a trarne vantaggio sono soprattutto i trafficanti, in quanto ha consentito la libera circolazione dei clandestini. Penoso e ridicolo, poi, lo stop and go della Merkel che, all’arrivo dei primi 40.000 migranti ha fatto una non nobile marcia indietro rispetto alla sua precedente e non certo ben meditata dichiarazione di apertura a tutti”.

Borghezio ha inoltre fortemente plaudito al coraggioso intervento dell’Ambasciatore della Tunisia “che ha puntato il dito sulle responsabilità di questa emergenza imputabili alle scelte demenziali dell’Occidente in Libia, in Siria etc. I rappresentanti di questi Paesi, dal Marocco all’Egitto alla Tunisia hanno evidentemente le idee più chiare di molti politici europei!”

On. Mario Borghezio



   

 

 

1 Commento per “Borghezio: Schengen ha consentito la libera circolazione dei clandestini”

  1. L’ho già detto ma lo ripeto:Dio benedica Borghezio!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -