Standard & Poor’s minaccia di abbassare il rating a Paesi che non accolgono profughi

 

A che punto è arrivata la dittatura finanziaria! Ora S&P minaccia: gestione crisi incognita per il rating – La capacità di trovare soluzioni condivise alla crisi dei rifugiati da parte dei Paesi dell’Ue rappresenta “la maggiore incognita per i rating sovrani”, e “un compromesso al ribasso potrebbe indicare che restano problemi di governance, un fattore chiave per i rating sovrani”.

Lo scrive Standard & Poor’s, secondo cui una cattiva gestione “può portare a populismo e xenofobia”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -