Narcotrafficante marocchino evade dai domiciliari, trovato con coca ed eroina

Milano. Narcotrafficante trovato con coca ed eroina: era evaso dai domiciliari

Martedì mattina, un cittadino marocchino di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri di Milano per possesso di stupefacenti ed evasione.

L’uomo, che doveva trovarsi agli arresti domiciliari a Sesto Calenda (Va), è stato beccato mentre usciva da un appartamento in via Marco D’Agrate a Milano. Addosso non aveva nulla ma i militari, che si erano messi sulle sue tracce da lunedì 7 settembre quando era scappato con un repentino cambio di direzione, di fronte ad un posto di blocco in via Ravenna, hanno controllato sia l’auto, una Fiat Bravo, che l’appartamento.

La perquisizione della vettura e dell’appartamento hanno permesso di sequestrare un chilo e quattrocento grammi di eroina, 270 grammi di cocaina, il tutto pronto per il successivo smercio a spacciatori di strada, nonché 400 euro in contanti, di sicura illecita provenienza.

Sono quindi scattate le manette per il malvivente, che aveva ripetutamente assicurato di non aver nulla a che fare con quel domicilio. Aveva già una pena a carico di 6 anni per reati legati agli stupefacenti.

milanotoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -