La Russia ottiene l’autorizzazione dell’Iran per i voli umanitari in Siria

Teheran ha dato il via libera a tutte le richieste di Mosca per la concessione dello spazio aereo per le rotte dei voli russi con gli aiuti umanitari in Siria, ha riferito a RIA Novosti l’ambasciata russa in Iran.

“Sono state inviate numerose richieste ed oggi dalla parte iraniana abbiamo ottenuto risposte positive per ogni punto,” — ha dichiarato l’addetto stampa della rappresentanza diplomatica russa Maksim Suslov.

Inoltre ha sottolineato che “si tratta esclusivamente e solo delle consegne di aiuti umanitari in Siria.”

La Russia ha ottenuto lo stesso esito favorevole da Atene, che ha autorizzato i voli umanitari con una nota del ministero degli Esteri. In precedenza era stato riferito che gli Stati Uniti avevano chiesto ad Atene di chiudere lo spazio aereo ai velivoli russi diretti in Siria.

Ieri il ministero degli Esteri della Bulgaria aveva ufficialmente annunciato il divieto di sorvolo dello spazio aereo nazionale ai voli umanitari russi diretti in Siria.

Tuttavia il ministro degli Esteri bulgaro Daniel Mitov ha affermato oggi che Sofia è disposta a concedere il suo spazio aereo ai velivoli russi militari con a bordo gli aiuti umanitari per la Siria se i partner russi daranno il loro consenso ad ispezionare il carico negli aeroporti bulgari.

it.sputniknews.com



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -