Immigrazione, Renzi: nel mondo globale di oggi non puoi fare come ti pare, non esiste

 

“Vorrei dire agli italiani che l’Italia è un paese forte, solido e solidale”. L’appello del premier Matteo Renzi, in conferenza stampa a Firenze con il premier maltese, “è alla ragionevolezza, al buonsenso: voglio dire agli italiani che il numero degli immigrati, dei profughi che sono arrivati, è lo stesso dell’anno scorso“.

“In Italia il numero è lo stesso dell’anno scorso – ribadisce Renzi- alto, tremila persone in più al momento rispetto all’anno scorso alla fine di agosto, quindi l’emergenza si può gestire se c’è una visione strategica per i prossimi anni e se si smette di rincorrere la demagogia e si afferma che questo è lo spazio della politica”.

Il premier stigmatizza “l’ondata demagogica di un leaderino italiano o europei che dice: ‘noi chiudiamo le porte’. In un mondo globale non le chiude nessuno, nel mondo globale di oggi non fai come ti pare, non esiste“.

Adnkronos

Quindi Renzi conferma che nel mondo globale di oggi bisogna eseguire gli ordini. Di chi?



   

 

 

1 Commento per “Immigrazione, Renzi: nel mondo globale di oggi non puoi fare come ti pare, non esiste”

  1. Ha ragione questo governo prima si sono venditi l’Italia ora si stanno vendendo gli Italiani PECORONI quanto ci svegliamo, ecco perchè i forconi prima tutto quel clamore ed oggi sono diventati agnelli forse perchè qualcuno sono statti foraggiati, complimenti al PD partito di non posso dirlo perchè siamo in Dittatura, però posso dirlo che siamo un POPOLO DI M…..A.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -