Germania: incendio in un centro di accoglienza immigrati

Condividi

 

 

In un incendio in un centro di accoglienza immigrati, in Germania, nel centro di Heppenheim, in Assia, alcuni migranti sono rimasti feriti. Un uomo ha riportato una frattura saltando dal secondo piano, per fuggire, mentre altre 3 persone sono state soccorse per un’intossicazione da fumo. Gli inquirenti stanno indagando per scoprire le cause del rogo.

Il fenomeno degli attacchi incendiari a centri di accoglienza e’ in aumento. Ne sono stati incendiati otto negli ultimi tempi.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Germania: incendio in un centro di accoglienza immigrati”

  1. Una parte della popolazione tedesca è esasperata (come la nostra) dall’invasione dei clandestini promossa dalla troika, per cui questi fatti diventeranno sempre più frequenti.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -