UniCredit prepara 10mila licenziamenti

UniCredit starebbe valutando il taglio di almeno 10.000 posti nell’ambito dell’aggiornamento del piano strategico al 2018. Lo riporta Bloomberg che cita due fonti a conoscenza del dossier. 2.700 posizioni rientrano nella riduzione di personale gia’ annunciata lo scorso anno.

I nuovi tagli dovrebbero probabilmente coinvolgere per lo piu’ Italia, Germania e Austria. I numeri sono ancora in fase di revisione e potrebbero cambiare ed altri paesi potrebbero essere coinvolti. L’istituto di credito non commenta.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -