Grecia, intercettato mercantile con carico di armi in rotta verso la Libia

 

La guardia costiera greca ha intercettato una nave mercantile con un carico di armi non dichiarate, in rotta verso la Libia.

Il cargo, che si trovava a una ventina di miglia nautiche da Creta e proveniva dall’isola turca di Alessandretta, è stato scortato fino al porto di Heraklion.

Le autorità elleniche non hanno precisato la proprietà della nave, né il tipo di armi, che secondo il governo turco erano destinate alla polizia sudanese. (affermazione ridicola, difatti non si comprende per quale motivo debbano essere inviate alla polizia armi non dichiarate)

Da quando la Libia è precipitata in un conflitto armato tra gruppi jihadisti e il potere è diviso tra due governi che si contendono il controllo del territorio, le Nazioni Unite hanno imposto un embargo alla vendita di armi al Paese. euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -