Ucraina, Mogherini: gli incidenti di Kiev sono molto preccupanti

Gli incidenti di Kiev che hanno contrapposto le forze di sicurezza ai nazionalisti ucraini, che hanno provocato la morte di un agente, sono “molto preoccupanti”. Lo ha ammesso in una nota Federica Mogherini, l’Alto rappresentante dell’Unione Europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

“Questo processo non dovrebbe essere compromesso dalla violenza”, ha detto Lady Pesc, “Gli eventi di oggi sono molto preoccupanti”.

Gli scontri odierni, scoppiati davanti al parlamento ucraino di Kiev e che hanno portato alla morte di un agente di 24 anni (raggiunto al cuore da una scheggia), sono stati provocati dalle proteste dei nazionalisti ucraini per l’approvazione di un disegno di legge che concede autonomia ai territori russofoni.

(fonte AFP)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -