Sindaco di sinistra vieta la manifestazione anti-profughi. Querelato

Il sindaco vieta al Carroccio di protestare contro l’accoglienza degli immigrati. Succede a Temù, in provincia di Brescia, in Vallecamonica. Uno strappo anti democratico per imbavagliare la Lega Nord di Matteo Salvini.

menici

 

Il primo cittadino del paese, Roberto Menici (lista civica di centrosinistra), ha firmato un’ordinanza con la quale vieta qualsiasi manifestazione non turistica, quindi fino al prossimo 30 settembre. Ordinanza firmata ieri, a pochi giorni da una manifestazione di protesta già organizzata dalla Lega Nord per domani e autorizzata dalla Questura.

“Il sindaco getti la maschera, il suo è un atto fascista, antidemocratico e gravissimo – ha detto il deputato bresciano della Lega Nord Davide Caparini – è chiaro che il sindaco, intimorito dalla reazione popolare, vuole tappare la bocca ai cittadini, vuole soffocare le legittime rimostranze della nostra gente”. Il sindaco del paese è stato convocato in Prefettura.

«Ho querelato il sindaco di Temù per abuso di ufficio e discriminazione politica», ha annunciato Caparini. “E non c’è bisogno del via libera del primo cittadino per avviare una manifestazione”. Il presidio si terrà alle 17 in piazza Roma, davanti al municipio.



   

 

 

1 Commento per “Sindaco di sinistra vieta la manifestazione anti-profughi. Querelato”

  1. Condivido pienamente con il deputato Bresciano Caparini inoltre vorrei dire al Signor Caparini, che i Fascisti erano dei veri signori a confronto di questi B……i del PD e se c’erano loro questi sindaci come i Politici del PD che ci hanno portato tutta la sporcizia in Italia li prendevano a calci nel di dietro a sti P…….I, cominciamo a ribellarci a questi Comunisti di m…a, svegliamoci pecoroni fin quanto abbiamo tempo, altrimenti questi ci soccomberanno perché già hanno preso il sopravvento basta leggere le cronache e fate leggere questo giornale che per fortuna ci tiene aggiornati perché nessun o ne parla di cosa sta succedendo nemmeno il Presidente dice nulla..

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -