Proshenko, no allo status speciale per il Donbass

 

Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha annunciato oggi via twitter di aver eliminato, con i suoi emendamenti alla Costituzione, l’articolo che prevede la concessione di uno status speciale per altre città, oltre alla capitale, facendo cosi’ crollare le aspettative del Donbass.

Terra Dei Pazzi, ecco come in Ucraina “spendono” i soldi erogati da FMI e BCE

I Mostri dell’Ucraina, made in USA. “Mosca deve bruciare”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -