Medici Senza Frontiere preleva 700 clandestini

La Bourbon Agos di Medici Senza Frontiere ieri ha prelevato in diverse operazioni più di 700 persone. A bordo della nave ci sono circa 30 bambini e solo 150 donne.

Fra gli immigrati vi sono alcuni rifugiati siriani ed eriteri, ma anche clandestini  che provengono da Costa d’Avorio, Mali, Camerun, Nigeria, Sudan, Etiopia, Bangladesh e Pakistan. La nave arriverà venerdì mattina in Calabria al porto di Vibo Valentia.



   

 

 

1 Commento per “Medici Senza Frontiere preleva 700 clandestini”

  1. I CLANDESITNI.? IN GITA TURISTICA . Hanno saputo CHE l’italia e’ del Berngodi:- Nella peggiore della ipotesi rimandati a casa loro – dopo giorni – a spese della Italia.
    MA QUANDO SI FA’ – COME ERA FATTO IN ALTRI TEMPI.? IL COSTO DEL “SALVATAGGIO” LA “PENSIONE PER X GIORNI” IL MANGIARE ED IL DORMIRE – LE SPESE DI VIAGGIO AL ANDATA E RITORNO – ADDEBITATE AL LORO STATO DI CITTADINANZA.???
    VEDRETE CHE CI PENSA IL LORO STATO.!!! ( IL GOVERNO SONO FATTI LORO)

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -