Gentiloni: “a testa alta nei consessi internazionali perché salviamo migranti”

 

“A chi dice che dobbiamo fare di piu’ dico che dobbiamo fare di piu’ ma sono orgoglioso che l’Italia abbia contribuito a salvare decine di migliaia di vite umane, questo ci permette di andare a testa alta nei consessi internazionali”.

A dirlo e’ il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, nel corso di un incontro alla festa dell’Unita’ di Milano. Sempre parlando del tema immigrazione, Gentiloni ha aggiunto: “Della dimensione della drammaticita’ di quello che sta accadendo noi italiani ne siamo consapevoli da qualche anno ed abbiamo fatto il possibile”.

“Dobbiamo abituarci all’idea che al fenomeno migratorio non si risponde nascondendo la realta’, rinchiudendoci nei nostri confini o alzando muri. Si risponde sapendo che per diverse ragioni dobbiamo fare i conti con questo fenomeno per 10-15 anni“. Lo ha detto il ministro degli Esteri a Milano. “Dobbiamo gestirlo con umanita’ e spirito europeo”, ha aggiunto Gentiloni. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Gentiloni: “a testa alta nei consessi internazionali perché salviamo migranti””

  1. A Gentiloni chiederei invece, chi ha sulla coscienza tutti i morti in mare, chi era quel politico che incitava i clandestini a venire in Italia, con proclami allucinanti fatti da un, Politico Italiano be sarebbe da vedere x bene, con uno striscione dove era scritto essere clandestino non è reato, invece essere Clandestini è REATO, però Gentiloni non dice delle persone MORTE con l’attraversare datosi che si pavoneggia nel dire a testa alta lo dice lui, gli altri dicono un’altra parola, x fortuna che in Italia ci sono dei c……..i c…e q……o! vorrei solo aggiungere può essere che il Presidente Mattarella non dice nulla di tutto quello che sta succedendo in Italia con gente al potere non all’altezza, perché finire di massacrare i cittadini Italiani Onesti, io vedo un menefreghismo totale tutti tacciono, mi state facendo vergognare di essere Italiano, io che ho fatto anche a botte con gli stranieri che parlavano male degli Italiani, che vergogna debbo riscontrare negli ultimi anni che mi rimane!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -