Isis, Spagna: smantellata rete di reclutamento jihadista, 14 arresti

 

Colpo al jihadismo in Spagna. Le forze dell’ordine spagnole e maocchine hanno arrestato in un’operazione congiunta nei pressi di Madrid e in alcune città marocchine 14 presunti membri dllo stato islamico smantellando una rete di reclutamento per combattenti da inviare in Siria e Iraq.

Fra le località spagnole San Martín de la Vega. in Marocco le operazioni a Fez, Casablanca, Nador, Alhucemas e Driush.

Quest’anno, a causa della nuova legislazione antiterrorismo, sono stati almeno 50 gli arresti di presunti jihadisti in Spagna.

Così il ministro dell’interno spagnolo che si è complimentato per questi successi affermando che questo terrorismo non ha nulla a che vedere con l’Islam ma si tratta solo della perversione di una religione pacifica.

Secondo la polizia marocchina almeno 1.350 volontari sono partiti dal paese per unirsi allo stato islamico. Venerdì scorso un marocchino è stato arrestato in Francia dopo un tentato attacco su di un treno ad alta velocità. euronews

spagna-jihad



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -