Libano: scontri tra miliziani islamisti, palestinesi in fuga

Centinaia di civili residenti nel campo profughi palestinese di Ein el Hilweh, in Libano, sono stati costretti a fuggire e trovare riparo nelle strade della vicina città di Sidone a causa degli scontri che da giorni oppongono miliziani di Al Fatah e membri del gruppo islamista Jund al-Sham.

Lo riferiscono media libanesi, mentre il bilancio dei combattimenti dalla scorsa notte ad oggi è salito a 3 morti e almeno una ventina di feriti.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -