Riprese TV nel quartiere dei Casamonica: ferito a graffi cameran di Rai 3

 

Una troupe televisiva del programma Rai 3 Agora’ e’stata aggredita a Roma mentre svolgeva delle riprese in via del Quadraro davanti alle abitazioni delle famiglie Casamonica e Spinelli. L’aggressione e’ avvenuta nel quartiere Appio, dove i due operatori televisivi sono stati aggrediti da una coppia di trentenni appartenente alla famiglia Spinelli.

Uno dei cameramen e’ stato ferito a graffi mentre il secondo e’ stato spintonato e la coppia e’ riuscita a sottrargli il telefonino con il quale stava riprendendo le abitazioni. Dal cellulare e’ stata tolta la scheda di memoria. Sul posto sono giunte le volanti della polizia di Stato e il telefono e’ poi stato restituito alla vittima. I due coniugi trentenni sono stati arrestati dagli agenti delle volanti e del commissariato Appio.

Intorno alle 15 – racconta il cronista aggredito, Alfonso Iuliano – dopo aver girato delle immagini davanti alla villa della Romanina dove viveva Vittorio Casamonica (scomparso nei giorni scorsi e al centro di un discusso funerale giovedì nella chiesa di don Bosco, ndr), mi sono spostato in via del Quadraro, dove mi era stato segnalato un insediamento abusivo di alcuni membri della famiglia. Si tratta di un piccolo comprensorio, di 6-7 case, attorno a una piazzetta. Assieme al cameraman sono entrato con la macchina per verificare la notizia. Alcune persone ci hanno detto di andare via perché non c’entravano nulla coi Casamonica ma, dopo che alcuni residenti ci hanno invece confermato che si trattava proprio di loro, siamo tornati indietro, questa volta a piedi. A quel punto la situazione è precipitata.

Siamo stati circondati da una decina di persone – prosegue Iuliano -. Il clima è diventato subito molto teso, c’era un via vai preoccupante di gente. Il cameraman è stato strattonato e graffiato sul braccio, quindi gli hanno tolto la telecamera e la scheda video.Intanto l’Enac (Ente nazionale aviazione civile), in merito alle notizie relative al funerale di Casamonica ha affermato in una nota che “le licenze del personale di volo vengono rilasciate in conformita’ al Regolamento europeo numero 1178 del 2011 e, pertanto, sono in armonia con quanto accade negli altri Stati della Comunita’ Europea”. agi



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -