Macedonia: scontri fra clandestini e polizia, 8 feriti

 

Almeno otto persone sono rimaste ferite stamani durante scontri tra la polizia macedone ed i migranti che cercavano di attraversare il confine dalla Grecia: lo ha reso noto la polizia greca, secondo quanto riporta l’agenzia stampa Ap.

Un giovane è stato trovato sanguinante probabilmente a causa delle schegge di una granata stordente lanciata dalla polizia direttamente tra la folla, scrive l’Ap.

La polizia, con l’aiuto di veicoli blindati, ha coperto di filo spinato la linea ferroviaria utilizzata dai migranti per attraversare il confine a piedi ed entrare in Macedonia. Circa 3.000 migranti, molti con bebè e bambini, hanno trascorso trascorso la notte in un campo senza cibo e con poca acqua.

Dice un iracheno. “Non ho un passaporto, né documenti di identità. Non posso tornare e non so dove andare. Rimarrò qui fino alla fine

La Grecia ha subito quest’anno un afflusso di migranti senza precedenti: finora ne sono arrivati oltre 160mila, gran parte dei quali provengono dalla vicina Turchia.

macedonia



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -