Funerali boss Casamonica, prefetto Gabrielli: noi non informati

casamonica

 

“Di questa vicenda la Prefettura non aveva alcuna contezza. Ne chiederemo conto, per cercare di capire, al di là dei clamori, eventuali responsabilità”. Ad affermarlo all’Adnkronos è il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, commentando i funerali di Vittorio Casamonica.

Funerale trionfale e musica del Padrino per il boss dei Casamonica (Rom)

“Senza dubbio – aggiunge Gabrielli – c’è stato un difetto di comunicazione, e questo lo dico senza voler fare processi, né mettere nessuno sul banco degli imputati. Dunque è opportuno capire i termini precisi di quanto avvenuto, senza sottovalutare, ma senza nemmeno farci trascinare dal clamore. Aspetto che gli uffici mi riferiscano e poi decideremo”, conclude.

I funerali del boss sono stati un’affronto, una sfida all’ordine costituito. La malavita ha praticamente dimostrato di poter fare quello che vuole. Questa è la Roma di Marino, Bergoglio e Boldrini.

Manifesto appeso davanti alla chiesa

casamonica4



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -