Cagliari: picchia la moglie, 82enne finisce in carcere

Ha picchiato piu’ volte la moglie arrivando a procurarle anche una frattura. Per questo, nonostante l’eta’ avanzata, un uomo di 82 anni di Senorbi’ (Medio Campidano) e’ finito nel carcere di Uta, vicino a Cagliari, per scontare sei mesi di reclusione.

La vicenda processuale dell’anziano e’ iniziata nell’ottobre del 2011 quando venne denunciato a piede libero per le lesioni procurate alla moglie nei mesi precedenti. Nel 2012 venne condannato ma, vista l’eta’ avanzata, con la sospensione condizionale della pena. Nel 2014, pero’, i carabinieri hanno accertato che le violenze familiari in casa dell’anziana coppia, nonostante la donna non presentasse alcuna denuncia, non erano cessate. I carabinieri hanno quindi presentato una relazione all’ufficio di sorveglianza che ha disposto la carcerazione dell’anziano.
(AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -