Calais, polizia britannica in Francia contro i clandestini

Forze di polizia britanniche saranno dispiegate nel porto francese di Calais per contrastare l’ondata di immigrati clandestini che ogni giorno tenta di attraversare il tunnel della Manica. Saranno organizzate operazioni congiunte con le forze dell’ordine francesi, secondo quanto reso noto dal ministero degli Interni britannco, in vista della visita odierna del responsabile del dicastero Theresa May a Calais dove e’ in programma una conferenza stampa congiunta con la controparte di Parigi, Bernard Cazeneuve, per illustrare i dettagli dell’operazione.

Il nuovo centro di comando congiunto “individuera’ e sgominera’ le organizzazioni criminali che tentano di introdurre illegalmente migranti nel Nord della Francia e attraverso il canale”, si legge nella nota del governo britannico.

Ogni notte sono circa 150 i clandestini che tentano di raggiungere la Gran Bretagna, secondo i responsabili dell’Eurotunnel, saltando sui camion e sui treni o addirittura camminando per 50 chilometri, contro il picco di 2.000 toccato alla fine di luglio. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -