Palestina: bambini bruciano divise e bandiere dell’UNRWA (ONU)

Palestina – Bambini strumentalizzati. Gli aspiranti-studenti hanno bruciato le loro divise scolastiche, davanti alla sede centrale soccorso e lavori delle Nazioni Unite (UNRWA) a Gaza. Le divise sono state pagate dai donatori. Ecco perchè non bisogna piu’ dare un solo centesimo.

La protesta era contro la decisione del dell’UNRWA di ritardare l’inizio dell’anno accademico in oltre 700 scuole del Medio Oriente.

E’ la solita manovra dell’ONU per chiedere piu’ fondi ai Paesi donatori.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -