Coniugi uccisi a Brescia, Alfano: “Il presidio dello Stato funziona”

alfano

 

Sono stati arrestati i due presunti killer di Francesco ‘Frank’ Serramonti e Giovanna Ferrari, titolari di una pizzeria da asporto a Brescia. Secondo fonti della questura si tratta di un indiano e un pachistano, anche loro titolari di una pizzeria poco distante da quella delle vittime.

“Abbiamo fermato i due esecutori materiali del duplice delitto della pizzeria Frank. Il presidio dello Stato funziona, e’ attivo ed e’ efficace e rafforza il senso di sicurezza e di protezione nei cittadini” ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano che si congratula “con la Polizia e la Magistratura di Brescia per il silenzioso lavoro, incessante e a stretto contatto, che, assieme alla grande capacita’ investigativa, e’ stato premiato. Siamo tutti soddisfatti per il prezioso lavoro di squadra perche’ abbiamo ottenuto quello che speravamo”, conclude il responsabile del Viminale. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -