Pitbull stacca il naso a bimba di 7 anni, riaffidato ai proprietari

Una bambina di sette anni e’ stata azzannata al volto da un pitbull mentre si trovava nell’abitazione del vicino di casa a Lariano, in provincia di Roma. Alla piccola e’ stata asportata la narice destra ed ora e’ ricoverata all’ospedale Bambin Gesu’ di Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Lariano che hanno denunciato il proprietario del cane, un ragazzo di vent’anni, per lesioni personali colpose e omessa custodia di animali.
Il pitbull e’ stato sottoposto a sequestro e affidato agli stessi proprietari. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -