Aereo scomparso: i resti ritrovati alle Maldive non sono del volo MH370

MH370-3

I resti di un’ala d’aereo e altri oggetti ritrovati sulle spiagge dell’isola de La Reunion non sono quelli del Boeing 777.

Resti e oggetti portati dal mare su un atollo delle Maldive non appartengono al MH370 della Malaysia Airlines, l’aereo scomparso l’8 marzo del 2014, con 239 persone a bordo durante un volo da Kuala Lumpur a Pechino. Lo affermano le autorità malesiane.

Il ministro dei Trasporti Liow Tiong Lai ha annunciato che un team malese inviato nelle Maldive ha esaminato i detriti e “la maggior parte sono negativi. Questi non appartengono al MH370 e non sono materiale aereo”.

Come abbiamo già detto il 30 luglio, è facile che siano i resti del Volo South African Airways 295, ZS-SAS; serial number 22171 – caduto nell’oceano indiano nel 1987, ad est dell’isola Mauritius



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -