Isis ha decapitato l’ingegnere croato rapito in Egitto

isis-croato

 

Isis ha annunciato di aver decapitato l’ostaggio croato sequestrato in Egitto. Si tratta di Tomislav Salopek, 30 ani, ingegnere croato rapito lo scorso 22 luglio alla periferia occidentale del Cairo. L’ultimatum era scaduto il 7 agosto. Il ramo locale di Isis, Wilayat Sinai (‘La provincia del Sinai’), voleva in cambio la liberazione di alcune loro prigioniere. .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -